Skip to content

La tua casa non trasmette armonia? Elimina subito queste 5 cose!

Per creare un ambiente accogliente, in grado di trasmettere positività, non basta curare l’ordine e la pulizia.

Occorre anche eliminare oggetti e abitudini che non contribuiscono a migliorare il tuo spazio personale e, di conseguenza, la qualità della tua vita tra le pareti domestiche.

In questo articolo ti proponiamo un elenco di cose di cui dovresti disfarti, basandoci anche sui principi della pratica orientale del Feng Shui.

1. Orologi fermi

Nel Feng Shui  per vivere in una casa che trasmette serenità è indispensabile liberarsi di ciò che non dà un utilità e genera solo disordine.

Tutto deve avere un posto ed è sconsigliato tenere oggetti rotti in casa.

Questa regola vale in particolare quando l’oggetto in questione è un orologio: tutti gli strumenti che servono a misurare il tempo devono essere perfettamente funzionanti.

Infatti, a livello simbolico, tenere con sé un “meccanismo che non funziona” rappresenta un freno, un ostacolo a nuovi progetti e alla capacità di gestire la propria vita.

Perciò ripara gli orologi che non funzionano e, se ciò non è possibile, liberatene. 

2.Colori troppo accesi nelle camere

 Le pareti delle camere da letto non dovrebbero mai essere di tonalità troppo accese.

Dipingere la stanza di rosso o arancione è una pessima scelta perché questi colori forti trasmettono energia; è meglio associarli a un ambiente di lavoro o a una stanza usata soprattutto durante il giorno.

I colori più indicati per le camere sono invece il blu e il verde, che aiutano il sonno, e il rosa, perché stimola il romanticismo. 

3. Occhio alle piante!

In generale le piante sono ben accette nel Feng Shui perché rappresentano un contatto diretto con la natura, fonte di relax e salute. 

Tuttavia questa pratica orientale ritiene che le piante con le estremità spinose siano un magnete per le vibrazioni negative. Perciò suggerisce di non tenere in casa cactus o piante simili,  in quanto favorirebbero tensioni familiari o sentimentali.

Attenzione: per una casa piena di vita e di energia positiva, prenditi cura al meglio del tuo verde e non tenere piante secche o morte, perché sono portatrici di negatività e atmosfere cupe. Non serve certo il Feng Shui per capire che la loro presenza non contribuisce a rendere più accogliente la casa!

…e se proprio non hai il pollice verde, pazienza, ma evita i fiori finti nel tuo arredamento.

4. La posizione del divano e delle sedie

Secondo i principi del Feng Shui dare le spalle all’ingresso di una stanza crea tensione.

Anche se probabilmente non ce ne rendiamo conto, svolgere le nostre attività senza poter vedere ciò che accade dietro di noi ci infastidisce.

Questo vale per tutte le azioni che svolgiamo in casa, che si tratti di rilassarsi sul divano, di cucinare oppure di lavorare seduti alla scrivania.

Perciò attenzione a come hai posizionato certi elementi del tuo arredamento .

5.Oggetti sotto il letto

Molte persone sono abituate a riporre scatole o altri oggetti sotto al letto,  ma si tratta di una pessima abitudine. 

Infatti, oltre a favorire l’accumulo di polvere, conservare oggetti sotto al letto ruba energia e non consente di riposare bene.

L’armonia di una casa si costruisce attraverso la cura dei dettagli che spesso passano inosservati.

Quali sono le scelte che fai per rendere la casa il tuo luogo di pace e tranquillità?

Lascia il tuo consiglio in un commento, ti risponderemo volentieri!

E per qualsiasi progetto immobiliare,  ricorda che l’Agenzia Immobiliare Area di Pisa è a tua disposizione!

Ci trovi in via Domenico Cavalca 63.

A presto!

Luca Nardi e Marco Donati

Published inVivere a Pisa

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.