Skip to content

3 trappole da evitare per essere certo di comprare la casa giusta

L’acquisto di una nuova casa è un momento importante, di grande emozione, che segna una fase di passaggio e cambiamento. 

Per viverlo al meglio e avere la certezza di non commettere errori, fai molta attenzione a non cadere in queste 3 trappole che si nascondono SEMPRE lungo il percorso dell’acquirente.

 1.La fretta 

Nelle foto dell’annuncio e alla prima visita la casa ti colpisce per alcune sue caratteristiche, il prezzo è in linea con il tuo budget… e tu hai paura che qualcun altro si interessi all’immobile e ti batta sul tempo. 

Così ti assale la fretta di decidere e fare la tua proposta: non cerchi altro, non confronti l’immobile con altri in vendita e non ti soffermi a pensare davvero a quelle che sono le tue esigenze. 

Cerca di resistere alla pressione provocata dal venditore o dalla presenza di altre persone potenzialmente interessate, che potrebbe farti sentire in obbligo di agire velocemente nel timore di perdere un affare. 

Quando ti rendi conto che una casa ti piace, è proprio quello il momento di riflettere con calma e immaginare come sarebbe la tua vita lì. 

Pensa agli spazi che l’abitazione offre, ma anche al contesto e alla zona della città in cui sorge, valutando attentamente la distanza tra la casa e i luoghi che frequenti di solito e il tempo che impiegheresti per raggiungerli. 

Meglio fermarsi a pensare un po’ piuttosto che prendere decisioni avventate e pentirsi già dopo pochi anni di aver investito in un immobile che non rispecchia affatto le tue abitudini.

2.L’entusiasmo 

Un’altra cosa da non fare è lasciarsi prendere dall’entusiasmo del momento: resta il più possibile lucido, distaccato e obiettivo. 

Questo ti aiuterà a concentrarti sui singoli aspetti della casa e a condurre la trattativa sul prezzo in modo adeguato. 

Il rischio più grande è che tu possa innamorarti di un immobile che magari viene proposto a un prezzo fuori mercato: solo la perizia di un agente immobiliare ti assicura che la cifra richiesta sia corrispondente al valore reale dell’immobile. 

La valutazione di un professionista tiene conto dell’andamento del mercato, delle caratteristiche del bene e della documentazione relativa, criteri oggettivi che danno la garanzia di una stima corretta.

Stai cercando degli esperti del settore che possano aiutarti a valutare un immobile?

Clicca qui e contatta l’Agenzia Immobiliare Area!

3.La superficialità 

Hai trovato una casa che risponde alle tue aspettative? Bene, il prossimo passo è controllare in modo scrupoloso le certificazioni e la documentazione dell’immobile.

La prima cosa da fare è accertare che il venditore sia effettivamente l’unico intestatario dal punto di vista giuridico; puoi farlo tramite l’atto di provenienza in forza del quale il venditore ha titolo a vendere il bene.

Poi devi controllare che sulla casa non pendano ipoteche o trascrizioni di cui il venditore non ti ha parlato e che l’immobile non sia coinvolto in cause giudiziarie. Per conoscere la situazione reale ti servirà un’ispezione ipotecaria.

Poi, attraverso la visura catastale, potrai verificare che ci sia esatta corrispondenza tra le informazioni presenti nelle banche dati catastali e lo stato reale dell’immobile.

Se emergeranno abusi edilizi o piccole difformità sanabili sarà il venditore ad occuparsene.

Oltre a questi controlli essenziali, dovrai anche verificare quale sia lo stato degli impianti e chiedere informazioni in merito alla resa energetica dell’immobile (queste ultime sono contenute nell’Attestato di Prestazione Energetica).

Prima di avanzare la tua proposta d’acquisto visita più volte l’abitazione, chiedi una consulenza a un agente immobiliare di tua fiducia e fai verifiche adeguate sullo stato dell’edificio anche insieme ad esperti (come il geometra, l’idraulico o l’elettricista) per non avere brutte sorprese in futuro. 

Ovviamente rivolgendoti a un’Agenzia Immobiliare potrai stare tranquillo, perché il tuo professionista si occuperà di tutto questo al posto tuo.

Per non cadere nelle trappole dell’acquisto immobiliare, la cosa migliore è farsi aiutare da un agente esperto. 

Così facendo potrai contare su un professionista che ti aiuterà a capire se la casa è quella giusta per te, garantendoti la regolarità della compravendita. 

Vuoi la certezza di essere tutelato e soddisfatto della tua nuova abitazione?

Per la tua casa a Pisa l’Agenzia Immobiliare Area è la scelta giusta.

Contattaci!

Luca Nardi e Marco Donati

Published inSettore Immobiliare

Be First to Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.